fbpx

Notizie Laura Silvestrini racconta la collezione Macaron

  • 08 Jun 2022
  • Novità Salone del Mobile 2022 – Pad 12 Stand E01

    Macaron è sofisticata e accogliente. Cosa la rende tale?
    Ricercare l’eleganza della forma attraverso il disegno, che è la sintesi di un’idea, non è mai fine a sé stessa. Una seduta, a mio avviso, deve rispondere al bisogno fondamentale di comodità e di piacere. Macaron ha il sedile circolare e la scocca avvolgente che la rendono alla vista accogliente. Il rapporto tra imbottitura e dimensione ne determina la comodità, ma ciò che la caratterizza esteticamente è la linea di continuità delle gambe anteriori con lo schienale che “disegna” questa rotondità e la sua seduta giustapposta.

    In questo progetto, quanto conta il know how nella lavorazione del legno massello?
    È fondamentale. Il premio attribuito a questo prodotto ne è la testimonianza. Macaron, infatti, è il risultato della convincente sintesi tra la capacità aziendale del saper lavorare il legno massello e le precise richieste del designer. Questa reciproca convergenza permette il conseguimento di un perfetto equilibrio tra forma e materia, e aspira al raggiungimento della bellezza, che è il migliore adattamento all’utile.

    Macaron è un progetto attento alla sostenibilità?
    La sensibilità per la sostenibilità di un prodotto oggi è imprescindibile. Ho concepito Macaron con due volumi separati, la seduta e lo schienale, per ottimizzarne gli imballaggi. Tutto il processo produttivo è concepito per rendere questo prodotto sostenibile, come l’utilizzo di materiali di provenienza certificata ed eticamente sostenibili.

    3 aggettivi per descrivere Macaron
    Versatile, solida, elegante.

    Condividi su

    Iscriviti alla Newsletter

    * richiesto